Sabato 29 Giugno | 2024

Ore 21:00

PARMA – LOSTELLO DELLA CITTADELLA
Ingressi Parco della Cittadella

Il Festival dà la parola a…

ITALIA CHE CAMBIA

con DANIEL TAROZZI (direttore e co-fondatore Italia che cambia)

“C’è un’altra Italia, diversa da quell’immagine di crisi e decadenza che i mass media ci restituiscono ogni giorno. Un Paese fatto di imprenditori e imprenditrici che mettono al centro la sostenibilità umana e ambientale, di giovani che scelgono con gioia di tornare alla terra o di realizzare progetti di integrazione, di sindaci e sindache che realizzano politiche straordinarie su rifiuti, energia e mobilità. È l’Italia che cambia, anzi, che è già cambiata e silenziosamente sta costruendo un nuovo paradigma culturale e un nuovo modo di vivere e agire”.

ITALIACHECAMBIA

Ore 21:15

ODIO GLI INDIFFERENTI

Che Paese saremmo se si rispettasse la Costituzione

Spettacolo

con GIULIO CAVALLI e LUIGI DE MAGISTRIS
Lo spettacolo ripercorre i principali articoli della Costituzione (smentiti, calpestati, di fatto non rispettati nella nostra quotidianità), intervallando lo stupore dei giullari a passaggi di cronaca fondamentali nella storia del tradimento della Costituzione di questo Paese. Immaginate quanti professionisti della politica e del dibattito pubblico sarebbero semplicemente derubricati come avvelenatori della Costituzione.
Nell’Italia che saremmo se si rispettasse la Costituzione, i poveri, gli immigrati (soprattutto dalla pelle scura), i diversamente abili e gli sconfitti improvvisamente si sveglierebbero con una dignità̀ che non avrebbero mai potuto nemmeno sognare.

In caso di maltempo il programma si svolgerà al TEATRO DEL CERCHIO (via Giuseppe Gioacchino Belli, 6, Parma).

INFO

FESTIVAL DELLA PAROLA 2024
Note e parole si incontrano: i luoghi degli appuntamenti
RIMANI AGGIORNATO

SEGUI I NOSTRI CANALI SOCIAL

Iscriviti alla newsletter